Classificazione euro per auto e moto

Molte persone ci chiedono chiarimenti riguardanti la classificazione euro della loro auto, mi è sembrato una cosa utile fare uno schema delle varie classificazioni euro e delle relative normative. Lo schema seguente è valido per autovetture e autocarri di massa inferiore ai 3500 Kg. I dati sulle normative che ci occorrono sono sul libretto di circolazione nel riguadro 2 e sul nuovo tipo di libretto è indicato nella voce (V.9), ed è spesso integrata da specifiche nel riquadro 3.

autoeuro4.autoeuro2. carta-di-circolazione.

 

Denominazione N. di riferimento della normativa
EURO 0 Immatricolati prima del 31/12/1992 nessuna o precedente la 91/441 CEE
EURO 1 Immatricolati dal 01/01/1993 91/441 CEE 91/542 CEE punto 6.2.1.A 93/59 CEE
EURO 2 Immatricolati dal 01/01/1997 91/542 CEE punto 6.2.1.B 94/12 CEE96/1 CEE 96/44 CEE96/69 CEE 98/77 CEE
EURO 3 Nuove omologazioni dal 01/01/2000 e nuove immatricolazioni dal 01/01/2001 92/97 CE - 98/69 CE 98/6998/77 CE rif. 98/69 CE 1999/96 CE riga A 1999/102 CE rif. 98/69 CE 2001/1 CE rif. 98/69 CE 2001/27 CE rif. 1999/96 riga A 2001/100 CE A 2002/80 CE A 2003/76 CE A
EURO 4 Nuove omologazioni dal 01/01/2005 e nuove immatricolazioni dal 01/01/2006 92/97 CE - 98/69 CE-B 98/69 CE-B98/77 CE rif. 98/69 CE-B 1999/96 CE B riga B1 1999/102 CE rif 98/69 CE B 2001/1 CE fif 98/69 CE B 2001/27 CE rif. 1999/96 CE riga B1 2001/100 CE B 2002/80 CE B 2003/76 CE B 2005/78/CE - rif. 2005/55/CE riga B1 (euro 4) 2006/51/CE - rif. 2005/55/CE riga B1 (euro 4) 2001/1/CE - rif. 98/69/CE-B (euro 4 con disp. antip.) 2001/100/CE-B (euro 4 con disp. antip.) 2002/80/CE-B (euro 4 con disp. antip.) 2003/76/CE-B (euro 4 disp. antip.)
EURO 5 1999/96/CE riga B2 1999/96/CE riga C (ecol. migliorato) 2001/27/CE rif. 1999/96/CE riga B2 2001/27/CE rif. 1999/96/CE riga C (ecol. migliorato) 2005/78/CE rif. 2005/55/CE riga B2 (euro 5) 2005/78/CE rif. 2005/55/CE riga C (ecol. migliorato) 2006/51/CE rif. 2005/55/CE riga B2 (euro 5) 2006/51/CE rif. 2005/55/CE riga C (ecol. migliorato)

. Se sul vostro libretto di circolazione si fà riferimento a delle normative non presenti nella tabella è possibile verificare con il numero di targa la corrispondenza dal sito ACI link12. nel caso di problemi di download è possibile scaricarne una copia in pdf da quì link21.. Schema della classificazione euro per motocicli e ciclomotori. .

Denominazione N. di riferimento della normativa
Euro 1 immatricolati dopo il 17/06/1999 97/24 CE cap.597/24 CE cap. 5 e cap.9
Euro 2 Omologati dopo il 17/06/2002 o immatricolati dal 01/01/2003 97/24 CE cap. 5 faseII e cap. 92002/51/CE fase A e 97/24/CE cap. 9 2003/77/CE ri. 2002/51/CE fase A e 97/24/CE cap. 9
Euro 3 Omologati o immatricolati dopo il 01/01/2006 2002/51/CE fase B 97/27/Ce cap. 92003/77/CE rif. 2002/51/CE fase B e 97/24/CE cap. 9

Aggiornamento 2011

Volevo segnalare un servizio messo a disposizione dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture sul Portale dell'Automobilista. Inserendo il vostro numero di targa vi viene indicato la classe di inquinamento, senza andare a trovare le omologazioni.

Il servizio si trova nella pagina Utilità del Portale dell'Automobilista.

59 pensieri riguardo “Classificazione euro per auto e moto

  1. en_ry

    Salve Rocco, purtroppo solo la Renault Italia può darvi questa informazione in modo ufficiale. Dico questo perchè c'è una contestazione che può andare anche per vie legali, quindi quanto io  dica o quanto dica la concessionaria (anche se credo sia la risposta giusta) non ha valore legale. Per successive non si intende tutte le direttive successive alla 91/441, anche se è molto strano che non sia annotato sul libretto di circolazione, ma sia un foglio a parte e che sia così generico. Sui libretti la classificazione annotata è l'unica che vale e basta, nel tuo caso 91/441 è un EURO 1, non si dà alito a interpretazioni. La polizia che dovrebbe controllare un libretto non può interpretarlo in modo soggettivo, deve leggere e controllare...

    Comunque la Renault Italia (tramite la concessionaria) oppure contattandola direttamente potrebbe risalire alla classificazione giusta, ma le chiederanno il numero di targa e il numero di telaio, può riotenere una copia dalla concessionaria ?

    Saluti En_ry :-)

    Replica
  2. Rocco

    A gennaio 2007 ho comprato un'auto con gli ecoincentivi previsti dalla legge finanziaria 2007 (l. 296/2006), rottamando una Renault Clio immatricolata a dicembre 2006. Tra gli ecoincentivi era prevista anche l'esenzione bollo per due anni, per cui non l'ho pagato per gli anni 2007 e 2008. A distanza di tanti anni, la Regione mi chiede il pagamento delle due annualità di bollo, perchè la mia Clio rotttamata sarebbe stata una EURO 2 e non una EURO 1, come dichiarato anche dalla Concessionaria al PRA. Ora io non sono in condizioni di verificare se quanto afferma la Regione è vero, perchè sulla copia (a dire il vero non completa) della carta di circolazione, non risulta alcuna indicazione circa le direttive europee antinquinamento, indicazione che si trova normalmente nella sezione 2 dei vecchi libretti di circolazione. Sul libretto era allegato un foglio verde con stampigliata la lettera B, ma dalle note riportate a tergo del foglio ( rispetta la direttiva 91/441 o successive) non si può sapere se la macchina era euro 1 (direttiva 91/441) o euro 2 (direttive successive), in mancanza dell'annotazione nella sezione 2 della carta di circolazione. Cosa posso fare per accertare con sicurezza a quale classe ambientale apparteneva la vettura rottamata?  Grazie Rocco G.

    Replica
  3. en_ry

    Io posso solo fare delle ipotesi, non posso sapere da qui cosa combinano...  😉

    Per i controlli non avrebbe problemi perchè alla polizia non interessa, il problema potrebbe sorgere se deve entrare in una zona a traffico limitato dove è consentito il transito, ad esempio alle EURO4, la polizia non riesce a trovarlo da nessuna parte.

    Replica
  4. lodovico

    puo capitare che sul libretto sbadatamente non inseriscano dei dati importanti come ad esempio la classe? e se venissi fermato per un controllo?

    la ringrazio infinitamente

    Replica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>